Nepallet

Pallet impilabili.

Descrizione
NepalleT offrono una soluzione alternativa ed innovativa ai pallet tradizionali riducendo l’ingombro in altezza in quanto possono essere comodamente impilati sfruttando l’incastro dei piedini in plastica. Bancali realizzati in cartone a due onde antiumidità, sono provvisti di piedini in plastica a rulliera con fori per il passaggio dell’estensibile.

NepalleT offre una soluzione radicale a 2 eventuali problemi causati dai pallet tradizionali. Il primo problema è il trattamento fitosanitario per spedizioni all’estero. Il NepalleT elimina definitivamente questo problema in quanto questo tipo di pallet è composto da materiali esenti da trattamento IPPC/FAO ISPM-15 Il secondo problema, è lo spazio occupato dai classici bancali accatastati uno sopra l’altro. I NepalleT, invece, riducono l’ingombro in altezza, in quanto si possono comodamente impilare.

Applicazioni
I Nepallet, originali Sab Imballaggi, sono la valida alternativa ai bancali tradizionali in legno.

Personalizza: rendi unico il tuo progetto, vesti il tuo prodotto, con un imballaggio su misura.

Misure Ad Hoc

Puoi personalizzare le misure  dei tuoi pallet impilabili come vuoi, sarai supportato nella scelta dal nostro team tecnico.

materiali piano Nepallet

Tipologia di piano

Puoi personalizzare il pianale del Nepallet con i tre materiali presentati,  lasciati guidare dal nostro team tecnico, saprà consigliari la soluzione più adatta per il tuo prodotto.

Stampa logo

Logo stampato

La stampa rappresenta una componente essenziale dell’imballaggio ed ha un forte impatto sul riconoscimento e sulla percezione del marchio. Le casse possono essere personalizzate con stampa a 1, 2 o 3 colori.

Piedini Nepallet

Piedini Nepallet

I piedini di Nepallet possono essere realizzati con diverse tipologie di plastiche, in modo da conferire diverse caratteristiche meccaniche al prodotto.

Slitte Nepallet

Grandi formati

L'accessorio dedicato ai Nepallet, le slitte, per garantire maggior adesione al suolo sottostante e aumenta la capacità di portata del Nepallet,.

TIPOLOGIE DI PIANO

Nepallet cartone

Cartone 2 onde antiumidità
versatile e pratico

Nepallet O.S.B.

O.S.B.
resistente e performante

Nepallet Multistrato di Elliottis

Multistrato di Elliottis
versione delux, con piedini verdi in polimero vergine, super resistenti.
Colore personalizzaible!

I PIEDINI RIVOLUZIONARI

I piedini del Nepallet sono unici e originali,

  • Ultra resistenti e leggeri.
  • Salvaspazio; permettono di impilare i bancali.
  • Pratici; permettono il passaggio del film estensibile grazie ai pratici fori.

…..e non si incastrano nella rulliera di trasporto !

 

Nepallet e pallet a confronto
VANTAGGI
  • Impilabili occupano il -70% di spazio a magazzino.
  • Pratici i fori presenti nei piedini, oltre a una funzione di incremento di resistenza, permettono il passaggio del film estensibile per l’eventuale copertura del carico. I piedini sono detti “a rulliera” perché la loro forma non consente l’incastro nelle rulliere trasportatrici.
  • Adatti all’export perché sono composti da materiali che non necessitano del trattamento HT ISPM15.
  • Personalizzabili stampa logo sulla superficie del pallet (eccetto la versione in O.S.B.), misure ad hoc e piedini con diversa tenuta.
  • Basso impatti ambientale perché a parità di volume di ingombro si riescono a trasportare più NepalleT, riducendo l’emissione di CO2 nell’ambiente. Ogni parte del NepalleT è costituita da materiale riciclato e riciclabile.
Nepallet cartone speciali
FORME A RICHIESTA

Studiamo i nostri Nepallet a seconda delle esigenze del cliente. Per un uso ottimale del bancale, il peso caricato deve essere distribuito in modo uniforme.

Focus On: differenze tra i pannelli di legno

Truciolare

Economico e versatile
Come suggerisce il nome, è composto da trucioli di legno impastati con materiali leganti (colle) e
pressati fino ad ottenere un pannello che può assumere varie dimensioni. Facile da lavorare e da
tagliare, ha un costo contenuto.

O.S.B.

Solido e performante
Con il termine OSB, abbreviazione di Oriented Strand Board, si intende un pannello formato da
“lamelle” di legno (cioè da trucioli lunghi e stretti) che vengono disposte in vari strati, incollate e
pressate, al fine di rendere il più compatto possibile il pannello. Garantisce un'ottima resistenza alle sollecitazioni, ha elevate prestazioni meccaniche è indicato anche per gli esterni ed ha un aspetto
inconfondibile, un po' grezzo.

Multistrato

Robusto e pratico
È un semilavorato (legno che ha già subito un primo processo di lavorazione) realizzato mediante la sovrapposizione di vari strati di sfogliati di legno (essenze), incollati fra loro per formare un pannello molto stabile che mantiene bene la propria geometria iniziale.

Multistrato betulla

Il pannello si presenta per lo più esente da nodi su entrambe le facce. La betulla è un legno duro, tipico del nord Europa, da cui si ricava un multistrato dal colore bianco-paglierino dotato di buona stabilità ed elevato grado di resistenza meccanica.

Multistrato Elliottis

Il pannello si presenta con nodi su entrambe le facce. E' possibile riscontrare stuccature, piccole crepe solo sullo strato superficiale del pannello. L’incollaggio dei fogli avviene utilizzando colle fenoliche a basso impatto ambientale.